Open sociale “Città di Cuneo”

Dopo 4 anni di inattività agonistica, l’Associazione scacchistica cuneese, grazie al patrocinio e alla generosa elargizione delle necessarie risorse economiche del Comune di Cuneo e, dopo un primo parere negativo, della fondazione della Cassa di Risparmio di Cuneo, riesce a celebrare i primi due importanti tornei che si prefiggono di diventare gli eventi più importanti e sopratutto periodici per i consoci.

In questa pagina riportiamo i tornei sociali dal 2010

2010

Sul finire del 2010 l’Associazione riprende seriamente l’attività agonistica, finalmente omologata, con il primo torneo sociale dedicato alla Città di Cuneo che si svolge nella sede del Gattonardo in Via Ghedini a Cuneo.

Insomma si mettono in rodaggio i freddi ed esausti motori dell’organizzazione grazie al nuovo impulso ed’entusiastico appoggio dell’Assessore allo Sport Valter FANTINO e al nuovo quadro dirigente dell’associazione MEDAGLIA e CIARAMELLA. Sono loro che apportano maggior intraprendenza e coraggio nelle iniziative e attività sociali.

Insieme all’amico Coqueraut, si mettono a punto i complicati regolamenti e le discipline del calcolo dei punteggi elo, abbinamenti, spareggi, programmazione vega e preiscrizione vesus, dimenticati da troppo tempo dalla passata presidenza.

Le gare si svolgono, tranquillamente, grazie all’impeccabile direzione dell’arbitro federale Jean Dominique Coqueraut il quale darà un importante contributo agli aspetti organizzativi delle future gare riscuotendo la massima fiducia e simpatia al neo sodalizio ancora inesperto.

2011

Alla fine di un’avvincente stagione agonistica dell’Associazione, il 2011 si conclude celebrando, dal 27 settembre all’8 novembre, il secondo Open sociale individuale di scacchi dedicato alla “Citta di Cuneo”. Sei turni di 90 minuti, tutti i martedì alle ore 20, questa nella nuova sede “La Bocciofila cuneese” in via Ghedini nr.13, diretto dell’arbitro federale Jean Dominique Coqueraut”

Il primo turno dell’Open sociale registra ben 28 partecipanti, provenienti principalmente da Mondovì e Borgo San Dalmazzo. Vince il veterano Adriano ROVERE.

2012

Ormai alla terza edizione, il Torneo sociale “Città di Cuneo” si svolge, dal 27 novembre al 18 dicembre 2012, in una nuova sede provvisoria al “Das Wunderbar Art place” in via sette Assedi.
3° TORNEO SOCIALE
In un clima festoso e rilassato, dopo una cena conviviale tra tutti i partecipanti, si conclude il 3° Torneo sociale “Città di Cuneo“, Open integrale con cadenza settimanale, ogni martedì sera, sistema di abbinamento svizzero, tempo di riflessione 90 minuti +30 secondi a mossa.

Ben 10 sono i giocatori con elo fide che rendono interessante la sfida ed offrono l’opportunità ai giocatori di ottenere tranche preziose.

Al secondo turno si delinea la contesa al podio di ben tre giocatori GASTALDI Franco di Mondovì scacchi,  FARINA Alessio della saviglianese e MEDAGLIA Enzo del circolo ospitante. Quest’ultimi due si contendono immediatamente il primo posto con la sfida diretta al terzo turno, ha la meglio FARINA che così resta in testa alla classifica con punteggio pieno ed imbattuto. La testa della classifica però è controllata a distanza ravvicinata dalla coppia SOTGIA – MILANESIO, staccati di solo mezzo punto; quest’ultimo sfida con il bianco GASTALDI in un incontro che si preannuncia incerto ma avvincente, in quanto scacchisti esperti ed in ottima forma ed infatti termina patta. SOTGIA deve invece difendersi con il nero da MONDINO Ivano, il quale non vuole rinunciare al podio ed essere da meno del suo compagno di circolo GASTALDI ma è costretto a capitolare con il campione provinciale 2012. Il quarto turno vede la sfida diretta FARINA-GASTALDI ed in seconda scacchiera SOTGIA-SATTANINO, un passo falso e la graduatoria può essere sconvolta repentinamente.

Il 4° turno vede la predominanza di vittorie dei conduttori il nero, salvo la prima e ultima scacchiera. Infatti, Alessio batte GASTALDI e si insedia, ancora ocn punteggio pieno,  stabilmente al primo posto. A questo punto, le chanche di riacciuffare il primo posto restano a quattro giocatori MEDAGLIA Enzo, SATTANINO Andrea che ha battuto SOTGIA Cosimo, RABAGLIATI Elio  che ha battuto MILANESIO Pietro e il giovane borgarino ARNAUDO Davide.

Al successivo turno RABAGLIATI tenta la scalata, conducendo il bianco, per fermare direttamente il capolista, in seconda scacchiera l’interessante sfida SATTANINO-ARNAUDO ed infine, in terza scacchiera, MEDAGLIA- SOTGIA.

Alessio dopo un’avvincente partita mantiene il punteggio pieno anche al quinto turno, SATTANINO batte il giovanissimo talento borgarino ARNAUDO, attento e riflessivo palesando una maturità scacchistica di grande rilievo,  ed infine MEDAGLIA si arrende nel finale dopo una lunga partita sul filo del rasoio contro il campione provinciale 2012.

Nell’ultimo e decisivo turno si è tenuto l’incontro tra il capolista e SATTANINO che poteva ancora rimontare e sconvolgere la classifica ma la partita si è conclusa con un pari. SOTGIA e GASTALDI invece nella sfida diretta si giocano la medaglia d’argento, agguantata dal campione provinciale 2012 che supera per buc SATTANINO.

Ottimo piazzamento per il giovanissimo borgarino ARNAUDO, il quale otterrà un prezioso e meritato 7° posto al C.I. di Courmayeur. A lui presentiamo un particolare e caloroso incoraggiamento a proseguire nei suoi portentosi progressi.

La coppa è stata consegnata al vincitore FARINA Alessio, insieme ad un buono per un libro sugli scacchi conferito anche al secondo e terzo miglior piazzamento ed offerti da “Il LIbraio”.

Con i complimenti del Presidente, agli appartenenti al circolo cuneese meglio classificati è stato elargito il tesseramento FIS per l’anno 2013: Elio RABAGLIATI (2N) e PONSO Ivo (NC) .

Questi i risultati

classifica III Torneo sociale cuneo

tutti gli abbinamenti e i risultati per turno sono pubblicati sul sito:

http://vesus.org/results/3deg-torneo-sociale-quotcittagrave-di-cuneoquot/

2013

Alla quata edizione dell’ open integrale “Città di Cuneo”,  registra una splendida doppietta il cuneese Rossano PESIRI. Il Torneo si è svolto in 7  turni con frequenza settimanale (mercoledì), a partire dal 12 febbraio fino al 26 marzo 2014 nella accogliente sala concessa dalla Società operaia di Cuneo.

La giovane matricola di giurisprudenza ha sbaragliato gli avversari con 6 punti e mezzo su sette partite, con lo scudetto provinciale appena ricamato sulla maglietta. Al secondo posto si classifica ARNAUDO Davide di Borgo San Dalmazzo e al terzo un altro cuneese promettente Alessandro CONTINI, studente universitario a Torino.

classifica 4 torneosociale

Primo turno impegnativo, ad aprire la contesa del 4° Torneo sociale “Città di Cuneo”, scontro diretto tra i giovani talenti Contini e Pesiri alla prima scacchiera  con patta finale; in seconda scacchiera partita interessante al cardiopalma tra Mondino e Rabagliati, buon vantaggio del secondo ma finito a favore del primo, tra i favoriti al podio, in un finale complesso mentre in terza scacchiera ancora patta tra Ciancia e Bono e derby tutto borgarino  in quarta scacchiera, tra il giovane Arnaudo,anch’esso tra i favoriti, e Minardi concluso con la vittoria del primo.

Il secondo turno prevede un abbinamento ancora “fluido” nelle prime quattro scacchiere, certamente non privo di sorprese ma si sà che in un torneo di sette incontri è tutta una incognita, bisognerà aspettare almeno il quarto turno per delineare i candidati alla vittoria finale.

Al terzo turno si evidenzia comuque il gruppo di testa. A seguito della patta in prima scacchiera tra Mondino e Medaglia, passano in pool position Arnaudo che vince in seconda scacchiera ed Azzano che ha la meglio su Gastaldi in terza. Pesiri con il nero vince BONO in  quarta scacchiera ma ingrossa la fila dei secondi piazzati insieme a Ciancia che ha vinto con il nero l’agguerito Contini in 5° scacchiera.

turno2turno3

PESIRI vs BRIATA

2014

 

5° Open Sociale “Città di Cuneo”

dal 14 gennaio al 3 marzo 2015

 open integrale a cadenza periodica

Primo lustro consecutivo, organizzato dall’Associazione Scacchistica s.d. Cuneese, viene celebrato l’Open integrale a cadenza settimanale dedicata alla città di Cuneo. Appuntamento ogni mercoledì, a partire dal 14 gennaio, nel salone offerto dalla Società Operaia in Via Bruni nr.15. L’open è a tempo lungo, 7 turni, montepremi 150 euro,  trofeo al vincitore.Sede di gioco per gentile cessione della “Società di Mutuo soccorso e istruzione degli Operai e Artisti” – Via B.Bruni, nr.15 – 12100 Cuneo.

Vince Martinas Alois cha ha pareggiato solo con ARNAUDO.

1 turno sociale 2015

2 turno sociale 2015

3 turno sociale 2015

4 turno sociale 2015

5 turno sociale 2015

6 turno sociale 2015

cronaca della 5° edizione

Al terzo turno del Torneo sociale si evidenzia Martinas Alois, da poco rientrato nella scacchistica cuneese dopo lunga assenza, il quale dimostra di non aver perso il suo talento inanellando tre vittorie consecutive contro Azzano, Gastaldi e Mondino. Il quarto turno viene rinviato a causa delle pessime condizioni meteorologiche ma Arnaudo chiede di anticipare il match su prima scacchiera che si risolve con un onorevole patta che consente a Martinas di mantenere saldamente il primo posto in classifica. Seguono Mondino di Mondovì e Milanesio di Cuneo che non sembrano desistere nell’abbandonare il podio e pertanto attendono lo scontro diretto in seconda scacchiera per definire la disputa. La vittoria di Mondino comporta il provvisorio secondo posto con 3 pt. Al quinto turno tocca a Milanesio incontrarsi con Martinas ma anche stavolta quest’ultimo vince. Lo scontro è ormai per il secondo posto, Mondino patta con Gastaldi e così anche Medaglia con Rabagliati mentre Arnaudo e Azzano collezionano un altra vittoria.

Gioco degli scacchi2016

Il 7° Open Sociale “Città di Cuneo” viene celebrato dal 27/4/2016 all’ 15/6/2016 a cadenza settimanale, omologato F.S.I. e valido per le variazione elo FSI/FIDE. Il torneo si è svolto in 7 turni, abbinamento con sistema svizzero: durata 90 minuti + 30 secondi a mossa alla nuova sede di gioco: “Les artistes” – Via Roma n°10/a – 12100 Cuneo.  1° turno, alle ore 20,00 di mercoledì 27 aprile 2016; 2° turno, alle ore 20,00 di mercoledì 4 maggio 2016; 3° turno, alle ore 20,00 di mercoledì 11 maggio 2016; 4° turno, alle ore 20,00 di mercoledì 18 maggio 2016; 5° turno, alle ore 20,00 di mercoledì 25 maggio 2016; 6° turno, alle ore 20,00 di mercoledì 8 giugno 2016; 7° turno, alle ore 20,00 di mercoledì 15 giugno 2016 sotto l’impeccabile direzione di gara A.C.N. Marco CANTAMESSA.

Ha vinto l’open il cebanese CARDINO guido con 5,5 pt e un ottima performance, eguagliato nel punteggio ma con minore bucholz il nostro Francesco Giraudo, al terzo posto il borgarino ARNAUDO Davide, al quarto posto il Presidente dell’Associazione Enzo Medaglia.

CLASSIFICA FINALE

20,00  € adulti (se pre-iscritti) 15,00 € per gli under 16 e soci dell’Ass. Scacchistica S.D. Cuneese. Il contributo di organizzazione è così applicato per le pre-iscrizioni pervenute all’organizzazione entro le ore 21,00 di venerdì 22 aprile 2016;  quelle effettuate dopo tale termine saranno accettate con riserva e con la maggiorazione di 5 €. Rimborsi spese: Il torneo prevede un montepremi minimo:.

  1. classificato 100,00 € + Trofeo
  2. classificato 50,00 €
  3. classificato 25,00 €

classifica sociale 5 turno

turno 6

Alcuni momneti dell’open e la premiazione

sociale7-2

socliale7-3sociale72017

Annunci