Chi Siamo – Dove siamo – Come cercarci

semilampo amatoriale società operaia9

La nostra Associazione ha sede legale in Via XX Settembre, nr.5 c/o “Il Libraio” – 12100 CUNEO. Presidente: Enzo MEDAGLIA Vice Presidente: Antonio dott. CIARAMELLA Consigliere: AZZANO Claudio, BABILONIA Mauricio Rafael,ALESSANDRIA Grazia, PETRITAJ Ferdinant.

CONTATTI. scacchicuneo@gmail.com 0171/602018 fax 0171/606980 (ENZO ORE UFFICIO)

La sede di gioco è in Via f.lli Vaschetto nr.10, ingresso presso il Centro incontri nella Piazzetta Santa Croce angolo Viale Kennedy. Gioco libero dalle 21,00 di tutti i martedì e giovedì della settimana.

 

I soci e simpatizzanti possono giocare liberamente amche nel punto scacchi al Bar degli Angeli nell’omonimo viale, a partire dalle ore 20.30 di tutti i mercoledì della settimana per il libero gioco. 

Negli anni ci sono stati diversi punti di ritrovo settimanali, il dopolavoro ferroviario in viale lungostura, la nuova bocciofila e la “Società di mutuo soccorso ed istruzione artisti ed operai” in  Via Bartolomeo Bruni, 15 12100 Cuneo (CN), infine “Altra Idea” in Via Roma nr.10/a. 

Il 29 giugno 2017 finalmente l’amministrazione comunale si è adoperata per assegnare alla scacchistica cuneese  una sede operativa che al più presto sarà anche sede legale.

 

 

 

5 pensieri su “Chi Siamo – Dove siamo – Come cercarci

    • Provocatoriamente mi viene da rispondere che ogni tesi può essere confutata, tutto può essere il contrario di tutto all’infinito.
      Gli scacchi sono USATI come allegoria della vita, come tutti gli artefici o nonsense che cercano di allietarci o angosciarci lungo il percorso della vita. Quindi sono strumento di messaggi logici o metaforici, come tu hai desunto dal monaco di Cessole.
      Gli scacchi possono suscitare semmai delle riflessioni anche profonde, il rapporto con la figura paterna o il potere (RE), la forte influenza delle donne, la servilità dei “pezzi” alla difesa dello status quo, la caparbietà e insieme rassegnazione dei ranghi inferiori (peones o pedoni), il gioco di squadra, la consapevolezza dei propri limiti e il riconoscimento delle superiori virtù (conoscenze) dell’avversario, l’infinità delle combinazioni oppure dell’onniscenza mai raggiungibile ma solo minimamente avvicinabile o simulabile.
      Ovviamente tutto il contrario di tutto, perchè negli scacchi non esistono dogmi e ogni principio o teoria è fallibile dalla confutazione del tempo e della conoscenza.
      Antonio CIARAMELLA

  1. Ieri ho lasciato una macchina fotografica su uno de tavoli da gioco di via Roma. Se qualcuno dei vostri aderenti l’avesse trovata può contattarmi al n. 349 8881929.
    Grazie
    Ernesto Mola
    da Lecce

  2. Manda tutti i dati a scacchicuneo@gmail.com, poi ti daremo le coordinate bancarie se vuoi pagare la tessera altrimenti puoi passare da Enzo al Libraio in via XX settembre nr.5.
    Ti ringraziamo per la scelta e fiducia e spero di vederti con Noi giocare il mercoledì sera dalle 20,30 inpoi.
    A presto
    Antonio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...