Grande successo ai Campionati giovanili degli allievi della Scuola di Scacchi di Cuneo

Inarrestabile è la marcia del Centro di avviamento allo sport, unica scuola di scacchi provinciale riconosciuta dalla F.S.I./CONI.

Per i nostri giovani atleti, la prova del fuoco, dopo lunghe esercitazioni in classe e al circolo con i nostri istruttori abilitati FSI/SNAQ IM Sarno Spartaco, CM Petritaj Ferdinant, CM Pesiri Rossano, 1N Medaglia Enzo e 1N Ciaramella Antonio, è in assoluto la partecipazione ai CAMPIONATI GIOVANILI, campionati che vengono organizzati dal 2011 esclusivamente dal referente provinciale/ referente CGS nominato dal Comitato regionale FSI Piemonte; il quale , sempre appartenuto, dopo le dimissioni di Dominici Sandro, all’Associazione scacchistica sd cuneese.

Tale impegno organizzativo, condiviso con gli altri circoli e in particolare con Dario Flego, Presidente del circolo “Torri d’Acaja” di Fossano, ha consentito di organizzare anche i campionati giovanili regionali (TSS nel 2015 e 2017 a Cuneo e CISU16 nel 2018 a Fossano), ha soprattutto consentito di allenare e attirare molti giovani talentuosi o alla prima esperienza, avviandoli allo sport del “Nobil giuoco”.

Si rammenta anche un istituto didattico qualificato e competente professionalmente quale “La casa degli Scacchi”. (vedere articolo)

I risultati non sono venuti a mancare infatti al C.I.G. U16 celebrato il  24 marzo scorso a Manta i nostri giovanissimi talenti si classificano sempre ai primi posti:

A) PICCOLI ALFIERI nati dall’1.1. 2011 – U8:
1) Costalonga Riccardo, campione provinciale;
2) Giobergia Cristian.

B) PULCINI nati dall’1.1.2009 – U10;
1) Palmas Francesco, campione provinciale;
2) Arena Luca;
3) Torchio Gabriele.

C) GIOVANISSIMI nati dall’1.1.2007- U12:
1) Culasso Edoardo, campione provinciale;
3) Lingua Davide;

D) GIOVANISSIMI FEMMINILE nati dall’1.1.2007- U12:
1) Mwassi Maas, campionessa provinciale;

Altro successo si è ottenuto nel TSS organizzato il 31.3.2019 a Saluzzo, anche questo frutto della perfetta organizzazione e del “Progetto Scacchi a Scuola” che ormai investe le scuole di Cuneo (primarie C.A.S. Garelli), secondarie di I e II livello tra le quali il liceo magistrale e prossimamente il liceo scientifico), Peveragno e Chiusa Pesio (Laboratorio PON “Scacco al quadrato”):

Primarie femminili

Si conferma questa volta prima classificata I.C. di Chiusa Pesio e Peveragno formata da Alberione (Cap.), Revello, Baudino, Battifollo che hanno seguito i laboratori PON del progetto PON “Scacco al Quadrato” e “scacco al quadrato 2” con gli istruttori FSI/SNAQ Antonio Ciaramella e Petritaj Ferdinant mentre al liceo Bodoni di Saluzzo, grazie alla collaborazione e stima del dirigente scolastico Lorenzo Rubini, si è effettuato un corso di alto livello con il nostro M.I.Sarno Spartaco;

Si classifica ai primi posti le primarie maschile la seconda squadra del comprensivo  Chiusa Pesio e Peveragno capitanata da Constantin, Fantino, Giraudi, Audisio e Campo;,

Per le scuole secondarie di II grado alla categoria allievi femminile vince il liceo magistrale De Amicis capitanate da Broglia, Cugusi, Isoardi e Sanchez che si sono presentate per la prima volta alla kermesse grazie all’impegno sostenuto dal loro trainer Pesiri Rossano, candidato maestro più volte campione provinciale di scacchi maschile che ha strappato la primazia del liceo Bodoni di Saluzzo classificato secondo. Per la categoria juniores femminile primeggia di nuovo il liceo Bodoni di Saluzzo capitanata da Baretta, Francone, Piccato, Hu.
Allievi maschile vince di nuovo il Liceo Bodoni Sapei( CP), Costamagna Zhao e Hu; mentre nei juniores maschili il liceo bodoni di Saluzzo con D’inca’, Cottura, Brunetti, Davico guadagna un meritevole secondo posto .

Nei regionali, brillano come sempre il Liceo Bodoni di Saluzzo, ormai gemellato al circolo di Cuneo con un proprio laboratorio di scacchi inserito nel curriculum scolastico. Nel prossimo anno accademico gli istruttori di Cuneo cureranno la preparazione atletica del Liceo Scientifico “Pellico” e del Liceo scienze umane di Cuneo.

Nonostante tutto questo, non  dormiamo di certo sugli allori, i nostri istruttori, con una nuova carica di entusiasmo, si preparano a migliorare la tenuta atletica dei propri allievi per i nazionali con uno stage di II livello al sabato pomeriggio.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...